sabato, Maggio 25, 2024

Dl Bollette. Cisl Fp: “Governo torni indietro su mancata stabilizzazione dei precari ricerca sanitaria. Il Ministro della Salute ci convochi.

Dl Bollette. Cisl Fp: “Governo torni indietro su mancata stabilizzazione dei precari ricerca sanitaria. Il Ministro della Salute ci convochi. | Cisl Fp | Funzione Pubblica

Roma, 17 maggio 2023 – “Apprendiamo l’intenzione, da parte del Governo, di tornare indietro sulla stabilizzazione dei ricercatori sanitari di Ircss pubblici e Izs. Una scelta grave e che pregiudicherebbe il percorso di valorizzazione del lavoro delle donne degli uomini della ricerca sanitaria che, in questi anni, hanno dato il proprio contributo fondamentale al sistema paese, senza vedersi peraltro ancora riconosciuto il doveroso rinnovo contrattuale 2019-2021, ancora in un’incomprensibile fase di stallo”.

 

Lo dichiara, in una nota stampa, la segreteria nazionale di CISL FP, commentando lo stralcio dell’emendamento dal Dl Bollette che permetterebbe di stabilizzare il personale di Ircss e Izs.

 

“In attesa di vedere i contenuti del testo definitivo, il governo riallacci il dialogo sociale con le organizzazioni sindacali per la piena valorizzazione del personale”, proseguono.

 

“Chiediamo pertanto una immediata convocazione da parte del Ministro Schillaci. In mancanza di atti concreti e confermando questa scelta sbagliata e ingiusta, siamo pronti a mettere in campo tutte le iniziative utili a dare le risposte che merita il personale della Ricerca Sanitaria“, conclude la segreteria nazionale di Cisl Fp.

Ti potrebbe interessare anche

Seguici su

21,384FansMi piace
1,497FollowerSegui
6,003FollowerSegui
267IscrittiIscriviti

Newsletter

Iscrivi alla newsletter e resta
sempre aggiornato su news,
finanziari e molto altro.




Tessera

Iscriviti
a Cisl FP,
scarica
la delega
sindacale.

Convenzioni

Visita Effepì,
la piattaforma
dedicata alle
convenzioni
per gli iscritti
Cisl FP.

Ultimi articoli

Servizi Cisl

Assistenza e consulenza personalizzata e qualificata nel campo fiscale e delle agevolazioni sociali.

La risposta ai problemi su contributi, pensioni, invalidità civile, maternità, infortuni sul lavoro e molto altro.

Associazione autonoma i cui obiettivi sono l'informazione e la tutela dei diritti di cittadini, utenti e consumatori.

Formazione per l’inserimento nel mondo del lavoro, aggiornamento, sicurezza e riqualificazione professionale.

Promuove la solidarietà internazionale e la cooperazione allo sviluppo endogeno, ecosostenibile e socialmente equo.

Sindacato Inquilini Casa e Territorio. Organizzazione sindacale per la difesa e l'affermazione al diritto alla casa.