mercoledì, Novembre 30, 2022

Incontro del 10 novembre 2020

Si è aperto ieri il confronto sulla attivazione delle previsioni dell’art. 113 del D.Lvo 50/2016 “Codice dei Contratti pubblici”. Con il Decreto è previsto che una quota pari al 2% dell’ammontare complessivo dei contratti vada a formare un “Fondo” destinato a riconoscere le responsabilità ed i rischi del personale dedicato a tali funzioni. La norma in effetti prevede che le modalità ed i criteri di erogazione della quota del Fondo destinato al personale sia oggetto di contrattazione integrativa. Nel corso dell’incontro abbiamo avuto copia del Regolamento approntato dall’Agenzia, i cui effetti decorreranno dal 2021, rispetto al quale ci siamo riservati di compiere gli approfondimenti utili per il proseguo della trattativa. L’Agenzia ci convocherà dunque per un incontro specifico sulla materia. Di seguito abbiamo tuttavia ritenuto importante porre all’attenzione dell’amministrazione – visto il rapido peggioramento della epidemia Covid 19 e le decisioni assunte dal Governo nell’ultimo DPCM – la necessità che le disposizioni contenute nella LIUA del 29 ottobre scorso e delle altre disposizioni di prevenzione e sicurezza relative al COVID 19 vengano urgentemente monitorate per verificare la uniformità della loro applicazione, che va garantita in particolare per quanto riguarda la gestione dei casi di contagio, in special modo se concentrate in una stessa struttura lavorativa, e le correlate decisioni operative inerenti l’effettuazione dei tamponi che sempre più diventano necessari per evitare il possibile rischio di contagi all’interno degli uffici. Proprio per questo abbiamo, di seguito alla nota FPCGIL-CISLFP-UILPA del 30 ottobre, chiesto nuovamente che l’Agenzia – confermando quanto già contenuto nella precedente LIUA del 13 agosto 2020 – invi8 i direttori territoriali ad attivare in materia di salute e sicurezza del personale appositi confronti con le OO.SS. di posto di lavoro, ricordando che la materia è, tra l’altro, oggetto di contrattazione ai sensi dell’art. 7 del CCNL. L’Agenzia si è riservata di fornirci un riscontro rispetto alle nostre richieste. Nelle more invitiamo le nostre strutture periferiche a fornirci ogni indicazione e segnalazione circa lo stato di attuazione delle disposizioni della LIUA e a valutare di richiedere l’apertura del confronto previsto dal CCNL.

 

Ti potrebbe interessare anche

Seguici su

21,384FansMi piace
1,497FollowerSegui
6,003FollowerSegui
267IscrittiIscriviti

Newsletter

Iscrivi alla newsletter e resta
sempre aggiornato su news,
finanziari e molto altro.




Tessera

Iscriviti
a Cisl FP,
scarica
la delega
sindacale.

Convenzioni

Visita Effepì,
la piattaforma
dedicata alle
convenzioni
per gli iscritti
Cisl FP.

Ultimi articoli

Servizi Cisl

Assistenza e consulenza personalizzata e qualificata nel campo fiscale e delle agevolazioni sociali.

La risposta ai problemi su contributi, pensioni, invalidità civile, maternità, infortuni sul lavoro e molto altro.

Associazione autonoma i cui obiettivi sono l'informazione e la tutela dei diritti di cittadini, utenti e consumatori.

Formazione per l’inserimento nel mondo del lavoro, aggiornamento, sicurezza e riqualificazione professionale.

Promuove la solidarietà internazionale e la cooperazione allo sviluppo endogeno, ecosostenibile e socialmente equo.

Sindacato Inquilini Casa e Territorio. Organizzazione sindacale per la difesa e l'affermazione al diritto alla casa.